[vc_row][vc_column][vc_column_text]

    I protagonisti del Treviglio Vintage

    Un’altra persona della squadra Treviglio Vintage è Maurizio Burini, Bury per gli amici.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][thb_gap height=”30″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][thb_image alignment=”center” image=”1810″][thb_gap height=”30″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Ciao, sono Maurizio che di vintage ho solo gli anni, perchè a differenza di tanti amici in questa avventura io non sono un collezionista, ne di oggetti ne auto o moto d’epoca.

    Faccio parte di questa squadra dalla prima edizione, anche se il primo anno sono stato un po defilato e mi sono occupato solo della via in cui lavoro.

    Il giorno successivo alla prima edizione dissi a Ivan, mentore dell’organizzazione:

    È stato fantastico, dobbiamo alzare l’asticella.

    Da allora sono entrato a far parte del gruppo mettendomi a disposizione dell’organizzazione in base alle mie possibilità e conoscenze, dietro le quinte non c’è solo il collezionismo.

    Siamo una squadra con competenze diverse, uniche tra loro.

    Perchè Treviglio Vintage?

    Perchè quando superi gli anta, rievocare ricordi dei bei tempi andati fa sorridere e divertire.

    Del  Treviglio Vintage mi sono innamorato dal primo post sul gruppo “Sei di Treviglio se Ricordi” di cui sono amministratore, l’entusiasmo del gruppo, dei commercianti e di Ivan ha contagiato tutti, me compreso.

    Ora eccomi qui, con le mani in pasta, insieme ad altri amici per far crescere questa manifestazione stupenda che è il Treviglio Vintage, sperando che diventi un appuntamento fisso e atteso com’è diventato Shopping al Chiaro di Luna.

    Ci aspetta un lungo viaggio e una bella avventura![/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][thb_gap height=”50″][/vc_column][/vc_row]